LA ROSA DELL’ITALIA PER L’EUROPEAN SHIELD

La Federazione Italiana Rugby League è lieta di annunciare la lista, non definitive dei 47 giocatori che verranno coinvolti nella seconda fase del  torneo Europeo denominato European Shield 2012-2013, che inizierà il 29 giugno 2013 (Italia vs Russia, Este (PD)), proseguendo poi il 27 luglio 2013 (Germania vs Italia), per concludere il 14 settembre 2013 (Italia vs Serbia Piacenza).

Il Miraggio dell’imminente Coppa del Mondo, darà la possibilità all’assistant Coach della Nazionale Italiana Paul Broadbent, il lusso di avere un’abbondanza di giocatori anche di ottima qualità disponibili per questa European Shield. Il mediano di mischia dei “University of Gloucestershire All Golds” Matt Bradley, Joel Miranda degli Hemel’s e il giovane centro dei Warrington Wolfes, James Saltenstall saranno in rosa con altri 11 debuttanti.

Paul Broadbent, dichiara che:”Mathew Bradley è un giovane numero 7 con l’abilità di organizzare la squadra in maniera egregia, possiede inoltre, un ottimo gioco al piede”.

La squadra Azzurra l’anno scorso ha ottenuto una vittoria in casa contro la Germania e due sconfitte fuori dall’Italia contro Serbia e Russia.

 “Joel Miranda è un tallonatore con molta esperienza, e la sua conoscenza del gioco sarà fondamentale soprattutto intorno al ruck, dichiara “Beans” Broadbent.

Due giocatori da tenere d’occhio sono senza dubbi I giovani Saltenstall e Lepori.

Broadbent, il quale sarà in Italia a dirigere le selezioni e gli stage per preparare al meglio queste partite internazionali, dopo la prima fase del campionato domestico, espone che selezionare sarà molto stimolante, in quanto tutti i giocatori domestici e non vogliono far parte del gruppo, per entrare di diritto nella storia del rugby league italiano, che sta crescenso in maniera rapida e concreta”.

“Per i giocatori, la Scorsa stagione è stata un banco di prova con il rugby league internazionale, dove hanno imparato i meccanismi del rugby league molto velocemente e in maniera ottimale”, dichiara Kelly Rolleston dello staff tecnico della F.I.R.L. e allenatore dei XIII del Ducato.

Sempre Rolleston continua :” Mi aspetto molto da giocatori come Rancati, Barani, De Meyer, Bance, e Alfonsi, quest’anno dopo l’esperienza maturata l’anno scorso saranno sicuramente migliorati”, “ Fabrizio Ciaurro (miglior giocatore Italiano l’anno scorso dell’European Shield) ora gioca con i Coventry Bears, quindi anche da lui pretendo che giochi un ruolo molto importante in questa squadra”.

Dopo la vittoria della Russia a Belgrado, se gli Orsi Russi passassero allo Stadio Augusteo di Este, porterebbero a Mosca con largo anticipo l’European Shield 2012-2013.

 

ROSA DELLA NAZIONALE ITALIANA DI RUGBY LEAGUE

Simone Boscolo, Gialuca Ferro, Alden Filipovic, Edoardo Paluello, Giacomo Simioni (Arieti Este), Ray Nasso,  Romain Pavoni (Avignon XIII),  Luca Cenerini, Francesco Fragalà, Thomas Piscitelli, Pierangelo Ceretti, Gerard Fraser, Cosimo Corvino, Sebastian Gurra  (Brescia RL), Jason Dubas-Fisher (Bury Titans), Remi Fontana (Carpentras), Fabrizio Ciaurro (Coventry Bears), Nicola Facco,  Nicola Reffo (Grifons Padova), Joel Miranda (Hemel Stags), Christophe Calegari,  (Lezignan Corbieres), Chris De Meyer, Gert Peens  (NW Roosters), Richard Lepori (Oldham Bears), Mauro Pettenello (Padova RL), Jonathon Marcinczak (Racing Club Albi), Dario Esposito (Sheffield Eagles), Chris Vitalini (South Wales Scorpions), Matthew Bradley (University of Gloucestershire All Golds), Cedric Prizzon (Villefranche en Rouergue), James Saltenstall (Warrington Wolves), Eugenio Alfonsi, Giacomo Alfonsi, Nourou Bance, Ivan Barani, Fabio Berzieri, Giovanni Franchi, Octavian Ilinca, Drake Muyodi, Fabio Nannini, Davide Rancati, Daniel Stead (XIII del Ducato), Stefano Cardella, Riccardo Dodi, Rodrigo Marchesi (XIII del Duomo), Luca Cerza, Andrea Sola (XIII della Ghirandina). 

The Federazione Italiana Rugby League has announced an initial 47-man train-on squad three weeks ahead of Italy’s competition-defining clash against Russia in the European Shield 2012-13. The lure of the forthcoming World Cup means that Italy assistant coach Paul Broadbent, who resumes his control of theAzzurri’s European Shield campaign, has an abundance of talent available. University of Gloucestershire All Golds scrum half Matt Bradley, Hemel’s Joel Miranda and young Warrington centre James Saltenstall headline a clutch of 11 newcomers to the squad.

“Mathew Bradley is a young halfback with the ability to organise a team very well and with a good kicking game,” said Broadbent, who saw his side crush Germany at home last year, but lose overseas to Serbia and Russia. “Joel Miranda is a hooker with a wealth of experience and his game awareness will challenge teams in and around the ruck area,” he added. While Saltenstall is joined by former Castleford wingman Richard Lepori.

Broadbent, who will visit Italy several times to oversee elite camps and run his eye over the domestic season continued: “The squad is looking very exciting; everyone wants to be part of this new chapter in the rapidly expanding history of Italian rugby league.”

 

“Last season was a steep learning curve for our players,” admitted his assistant coach Kelly Rolleston who is in charge of the current domestic champions XIII del Ducato. “I expect players like Davide Rancati, Ivan Barani, Chris De Meyer, Nourou Bance and Giacomo Alfonsi will be much better players from the experience. With Fabrizio Ciaurro our top performer in the European Shield now having experience in the UK I expect him to play a big part in this year’s campaign.”

Russia’s victory in Belgrade last month means that victory in the Stadio Augusteo in the town of Este will ensure the 2012-13 European Shield will be on the plane back to Moscow.

ITALY 47-MAN TRAIN-ON SQUAD

Simone Boscolo, Gialuca Ferro, Alden Filipovic, Edoardo Paluello, Giacomo Simioni (Arieti Este), Ray Nasso,  Romain Pavoni (Avignon XIII),  Luca Cenerini, Francesco Fragalà, Thomas Piscitelli, Pierangelo Ceretti, Gerard Fraser, Cosimo Corvino, Sebastian Gurra  (Brescia RL), Jason Dubas-Fisher (Bury Titans), Remi Fontana (Carpentras), Fabrizio Ciaurro (Coventry Bears), Nicola Facco,  Nicola Reffo (Grifons Padova), Joel Miranda (Hemel Stags), Christophe Calegari,  (Lezignan Corbieres), Chris De Meyer, Gert Peens  (NW Roosters), Richard Lepori (Oldham Bears), Mauro Pettenello (Padova RL), Jonathon Marcinczak (Racing Club Albi), Dario Esposito (Sheffield Eagles), Chris Vitalini (South Wales Scorpions), Matthew Bradley (University of Gloucestershire All Golds), Cedric Prizzon (Villefranche en Rouergue), James Saltenstall (Warrington Wolves), Eugenio Alfonsi, Giacomo Alfonsi, Nourou Bance, Ivan Barani, Fabio Berzieri, Giovanni Franchi, Octavian Ilinca, Drake Muyodi, Fabio Nannini, Davide Rancati, Daniel Stead (XIII del Ducato), Stefano Cardella, Riccardo Dodi, Rodrigo Marchesi (XIII del Duomo), Luca Cerza, Andrea Sola (XIII della Ghirandina)

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation