IL XIII DEL DUCATO VINCE DI ESPERIENZA

Il secondo incontro, valido per la prima giornata del campionato italiano di Rugby League girone Nord-Ovest, ha visto il Roosters Asti ospitare il XIII del Ducato. A prevalere nella sfida disputatasi sotto una pioggia incessante è stata la formazione ospite che si è imposta per 28 a 6 al termine di una partita divertente ed equilibrata in cui l’impatto fisico l’ha fatta da padrone. A passare in vantaggio però era stata la formazione astigiana che aveva subito sorpreso la difesa piacentina e mandato in meta Celerino. L’inossidabile Peens ha poi aggiunto i due punti  della trasformazione per il momentaneo 6 a 0. La reazione degli ospiti però non si è fatta attendere e, complice la maggiore esperienza, il XIII piacentino ha dapprima accorciato le distanze e poi scavalcato i padroni di casa. Sei le mete per il XIII del Ducato che portano la firma di Bance, autore di una tripletta, Muyodi, Ilinca e Rancati. Due le trasformazioni di Giacomo Alfonsi.

Segnali positivi si sono visti da entrambe le parti. Il XIII del Ducato, più esperto e rodato, ha confermato la propria solidità dimostrandosi all’altezza delle aspettative, mentre i Roosters, alla prima uscita ufficiale, hanno mostrato un’ottima aggressività in difesa, ma anche un po’ di inesperienza nella fase offensiva che li ha penalizzati nel risultato.

Da rilevare inoltre la giovanissima età media della formazione astigiana. I Roosters infatti schieravano anche due sedicenni, entrambi autori di un’ottima prestazione, che saranno senz’altro tenuti in considerazione per la Nazionale Under 18 impegnata il 6 luglio in un test match con i pari età della Serbia. Come l’incontro di giovedì, fra XIII del Bresa e XIII del Duomo, anche quello andato in scena ad Asti ha mostrato la continua crescita del livello del campionato italiano girone Nord-Ovest, sempre più competitivo e appassionante.

Il campionato torna sabato 15 a Piacenza con il doppio appuntamento che vedrà confrontarsi prima 15.00 XIII del Ducato contro XIII del Duomo e poi alle 16.30 Roosters Asti contro XIII del Bresa. 

In the second match of the first round, in the North West pool of the Italian Seria A Rugby League,  the Asti Roosters hosted the XIII del Ducato.  It was the Ducato side which prevailed in heavy rain and windy conditions by 28 to 6  in an entertaining match which was evenly balanced and marked by a number of heavy collisions.

It was however the home side that took the lead by surprising the Piacenza defence with a try to Celerino.  With the two point conversion by the ever reliable Peens the Roosters held a 6-0 lead.

The reaction of the visiting side was swift with the more experienced side from Piacenza, controlling possession they soon drew even with the Asti side before over taking them.  In the end the XIII del Ducato scored six tries through Nouro Bance with a hat trick of tries, Muyodi, Ilinca and Rancati.  With two conversions from Giacomo Alfonsi in difficult conditions.

There were positive signs from both sides in their opening match.  The XIII del Ducato played a solid match and their experience showed through and will see them again one of the teams to beat.

The Roosters in their first official match showed a lot of aggression and sound defence, but a bit of  inexperience in attack penalised them and this was reflected in the final result.  Worthy of note was the young age of the Asti side, especially the fact that they had two 16 year old players play their first game who both had good games and they will undoubtedly be taken into consideration for the National Under 18 test match on the 6th July against the U18 Serbian national side.

As with the first pool match between the XIII da Bresa and XIII del Duomo from Milan and the match played in Asti, there are excellent signs of growth in the North West Italian pool, with matches being more competitive and exciting.

The next match in the championship is this Saturday 15 June in Piacenza, which will see all four teams from the North West pool play.  15.00 XIII del Ducato v XIII del Duomo then at 16.30 XIII da Bresa v Roosters from Asti.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *