CORSO DI ALLENATORI F.I.R.L. DI PRIMO LIVELLO

Dopo aver formato 8 allenatori di Rugby League, l’estate scorsa, la F.I.R.L. continua il processo di formazione del proprio personale tecnico.

Il giorno 27 aprile 2013 e il giorno 4 maggio 2013, la F.I.R.L. ha organizzato un corso allenatori di primo livello F.I.R.L., che si terrà presso la struttura sportiva della società Modena Rugby.

Il corso sarà tenuto dai 2 tutor italiani formati dalla R.L.E.F, i signori Kelly Rolleston e Tiziano Franchini, il corso darà la possibilità di conoscere a fondo gli aspetti tecnici del rugby league per mettere in condizione i partecipanti di allenare concretamente una squadra di rugby a XIII.

Una volta ultimato il corso, i partecipanti potranno conseguire la licenza ufficiale della F.I.R.L., riconosciuta dagli organismi internazionali, per poter ufficialmente allenare nel mondo del rugby league.

Il corso prevederà una parte teorica, una parte pratica e una fase di verifica da parte dei tutors.

Sia Kelly Rolleston, che Tiziano Franchini, pensano che questo corso di sviluppo volto alla formazioni di allenatori di rugby league, è di vitale importanza per tutto il movimento del rugby league italiano. Sempre i due tutors vogliono trasmettere tutti gli aspetti tecnici primari che una squadra di rugby league deve curare per essere concreta sia in campo che fuori.

Il corso prevederà la partecipazione di solamente 24 candidati.

Per maggiori informazioni ed iscrizioni, conttatare la F.I.R.L., ai seguenti recapiti:

Federazione Italiana Rugby League

 

Kelly Rolleston          cell.+39.392.8440293                      k.rolleston@firl.it

After training and qualifying 8 Rugby League coaches, last summer, FIRL continues the process of training their future technical staff.

On April 27 and May 4, 2013, FIRL has organised a first-level coaching course to be held at Modena Rugby Club.

The course will be held by RLEF trained Italian tutors Kelly Rolleston and Tiziano Franchini, the course will give participants the opportunity to get to learn the technical aspects of rugby league and to effectively train a rugby league team.

At the completion of the course, participants will gain the FIRL  and international orginisations official license which enables them to officially coach in the world of rugby league.

The course includes theoretical and practical segments followed by a coaching verification by the tutors.

Both Kelly Rolleston and  Tiziano Franchini, believe that this development course for rugby league coaches, is of vital importance to the whole movement of Italian rugby league. The objective of the  two tutors is to convey all basic technical aspects that a rugby league team must have to be successful on and off the field.

The course can have a maximum of 24 candidates.

For more information and registration, contact FIRL, at the following addresses:

Federation Italian Rugby League

 

Kelly Rolleston        cell. +39.392.8440293                      k.rolleston@firl.it

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation