PROCESSO DI SELEZIONE PER LA RLWC2013

Il comitato tecnico della F.I.R.L., annuncia il processo di selezione per la nazionale italiana che giocherà la Rugby League World Cup 2013.

Il processo di selezione sarà rivolto a tutti i tesserati della F.I.R.L., con criteri uguali per tutti, lo scopo di questo percorso sarà quello di portare ai mondiali l’espressione migliore del rugby league italiano, per ottenere i migliori risultati possibili.

Si premette che saranno coinvolti in questo sistema di selezione, anche i giocatori professionisti, i quali saranno monitorati dallo staff tecnico della F.I.R.L..

Il sistema di selezione, prevede come criterio necessario, il tesseramento federativo, successivamente, i giocatori coinvolti seguiranno un processo uguale per tutti, che prevederà la partecipazione al campionato italiano di SERIE A RL, da cui verranno selezionati i giocatori che prenderanno parte all’ ITALIAN STATE OF ORIGIN.

Durante l’ ITALIAN STATE OF ORIGIN 2013, che si terrà a Piacenza il giorno 20 luglio 2013, i tecnici della Nazionale Italiana, selezioneranno il gruppo che giocherà gli incontri internazionali dell’’EUROPEAN SHIELD.

L’EUROPEAN SHIELD, darà la possibilità ai giocatori di dimostrare la loro potezialità in chiave mondiale.

La Rosa della Nazionale Italiana, si ritroverà poi in Italia all’inizio del mese di ottobre 2013 per preparare il mondiale nel migliore dei modi.

Anche i comitati esteri della F.I.R.L., organizzeranno i loro trials per visionare i migliori giocatori italiani per rendere, la Rosa dell’ITALIA del XIII più competitiva possibile.

Riassumendo, il percorso di selezione passa per la partecipazione ed il coivolgimento di tutti i giocatori nelle competizioni organizzate dalla F.I.R.L., durante le quali i partecipanti dovranno dimostrare di essere all’altezza di un palcoscenico mondiale.

Per maggiori informazioni, contattare la F.I.R.L., all’indirizzo info@firl.it o contattateci su Facebook o twitter alle nostre pagine ufficiali:

  www.facebook.com/pages/FIRL/227284790658175

https://twitter.com/ITALIA_RLXIII

The FIRL Technical Committee , announces the selection process for the Italian national team that will play in the Rugby League World Cup 2013.

The selection process will be open to all registered members of FIRL and will be the same for all players. This process will bring the best Italian Rugby League players to the World cup to try to achieve the best possible results.

Within this system the technical staff of FIRL will also monitor the progress of professional players as well as domestic players.

The criteria for selection is as follows, membership with FIRL federation, then players involved will follow the same process which will include participation in the Italian SERIE A domestic league , from which will be selected the best players who will take part in the ‘ITALIAN STATE OF ORIGIN.

During the ‘ITALIAN STATE OF ORIGIN 2013, to be held in Piacenza on 20 July 2013, the Italian National team coaches, will select a group that will play international matches in the ”EUROPEAN SHIELD.

The EUROPEAN SHIELD, will give players a chance to prove their qualities with an aim of possible World Cup selection.

The Italian national squad, will then gather in Italy before at the start of October 2013 to start their preparation for the World  Cup.

FIRL foreign committees will organise trials to test the best non domestic Italian players,  to make the  ITALIAN XIII squad as competitive as possible.

In summary, the selection process follows through the participation and involvement of all players in all FIRL organised competitions , It is here the participants will have a chance to prove themselves to be worthy of playing on this world stage.

For more information, contact the FIRL, at info@firl.it or contact us on Facebook or twitter to our official pages:

 www.facebook.com/pages/FIRL/227284790658175

https://twitter.com/ITALIA_RLXIII

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation