LA DELEGAZIONE F.I.R.L. IN INGHILTERRA PER AFFARI MONDIALI

 Dal primo al cinque di maggio 2012, la delegazione F.I.R.L., composta dal presidente Daniele Veronese e Tiziano Franchini, si è recata, in Inghilterra, per partecipare inizialmente alla riunione della Rugby League International Federation, la quale oltre agli incombenti istituzionali, ha visto quest’ultima presentare in maniera ufficiale le sedi delle seminiali e delle finali della RLWC2013 presso la House of Common di Londra (Wembley sarà la sede delle 2 semifinali), e presso il municipio di Manchester (l’Old Trafford, sarà la sede della Finale della Coppa del Mondo 2013). Per la prima volta nella storia del rugby league italiano, una delegazione ufficiale Italiana ha preso parte ad una riunione della Federazione Internazionale, insieme alle potenze del rugby league mondiale, in primis Australia, Inghilterra e Nuova Zelanda. La F.I.R.L., ha avuto la possibilità di prendere contatti con i rappresentanti delle nazioni coinvolte per radicare e sviluppare rapporti per il futuro. Dopo le formalità istituzionali, e le presentazioni relative alla RLWC2013, la F.I.R.L., ha visitato gli stadi in cui la nazionale Italiana giocherà le partite mondiali, la sede di CASA ITALIA a Leeds, e le strutture per gli allenamenti che si terranno presso il centro sportivo dei Leeds-Bradford BULLS. Daniele Veronese, presidente della F.I.R.L., a conclusione di questo appuntamento mondiale, dichiara che:” innanzitutto è un onore per la F.I.R.L., di sedersi allo stasso tavolo con personaggi del calibro di David Gallop, Nigel Wood, Scott Carter, Nicolas Larrat, questi giorni sono stati molto produttivi in termini di relazioni internazionali. è emozionante, infine, far conoscere al mondo del rugby league che il rugby a XIII è giocato anche in Italia. Vorrei, inoltre, ringraziare la città di Leeds, il club dei Leeds Rhinos, specialmente il presidente onorario, il club di Halifax, il Marriott Hotel di Leeds, il club dei Bradford Bulls, per l’ospitalità e il calore che hanno dimostrato durante la nostra visita per visionare le loro strutture. Siamo rimasti senza parole per l’entusiasmo che queste realtà stanno mettendo per ospitare l’Italia del Rugby League durante la RLWC2013”. La F.I.R.L., inoltre ha esposto al’AGM della RLIF, la proposta e la procedura della F.I.R.L., concordata con la RLEF,  per la  riunificazione del rugby league italiano sotto l’organo ufficialmente riconosciuto; la Federazione Internazionale ha apprezzato le modalità e la concretezza di questa proposta conciliativa ,che verrà iniziata a breve.  

From the 1st until the 5th of May the F.I.R.L delegation made up of President Daniele Veronese and Tiziano Franchini traveled to England to attend the the meeting of the

Rugby League International Federation, which in addition to its institutional obligations,  also  presented the home of the semi finals and final of the RLWC 2013 at the House of Commons, London (Wembley will host the 2 semifinals ), and at the Town Hall of Manchester (Old Trafford, will host the Cup Final World 2013).

For the first time in the history of Italian rugby league, an official Italian delegation took part in a meeting of the International Federation, together rugby league world powers , Australia, England and New Zealand. The FIRL, had the opportunity to make contacts with representatives of the nations involved and to develop relationships for the future.

After the formalities and presentations related to RLWC2013 FIRL, visited the stadiums where the Italian national team will playing their world cup games. The base HOME OF ITALY is in Leeds, and their training facilities will be held at Bradford BULLS sports center in Leeds.

Daniel Veronese, FIRL president, stated that: “First, it is an honor for FIRL, to sit at the same table with the likes of David Gallop, Nigel Wood, Scott Carter, Nicolas Larrat, the days have been very productive in terms of international relations. It’s exciting to finally let the world know that rugby league is also played in Italy.

I would also like to thank the city of Leeds, Leeds Rhinos of the club, especially the honorary president, the Club of Halifax, the Marriott Hotel in Leeds, the Bradford Bulls club, for the hospitality and warmth that they showed during our visit to view their facilities. We were speechless by the enthusiasm that these parties are putting in to host Italy during the Rugby League World Cup 2013 “.

FIRL also presented to the RLIF AGM their procedure and proposal, which has been agreed with the RLEF, for the reunification of Italian rugby league under the officially recognized body. The International Federation appreciated the way of solidity this conciliatory proposal , which will begin shortly.

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *