L’Italia si presenta a bordo di MSC crociere

L’avventura iridata della Nazionale Italiana di Rugby League è iniziata a bordo della nave MSC Musica oggi, 09 ottobre 2011.

Alla presenza dei propri partner commerciali, MSC Crociere, San Marco Petroli, ed alla presenza del signor Dino Ponchio, presidente del Comitato Provinciale del C.O.N.I. di Padova, che ha concesso il patrocinio alla manifestazione organizzata dalla F.I.R.L., in un contesto molto esclusivo, l’Italia del rugby a XIII, ha presentato le divise ufficiali, confezionate dallo sponsor tecnico ufficiale, Erreà, ed annunciato alla stampa presente l’inizio del torneo di qualificazione mondiale.

Questa conferenza stampa, è stata aperta dal signor Cuomo, il quale prima di presentare il gruppo MSC Crociere, ha introdotto ai presenti il comandante della nave MSC Musica, che ha augurato buona fortuna alla Nazionale Italiana.

Sempre il signor Cuomo, in rappresentanza della Società che rappresenta, ha illustrato i servizi turistici che quest’ultima offre ai propri clienti, descrivendo in maniera molto esaustiva, gli itinerari e la qualità delle navi di MSC Crociere, indicando, inoltre che uno dei prossimi itinerari in programmazione sarà l’Australia.

A conclusione del proprio intervento, il signor Cuomo riportava le parole del signor Bertoldero:” “Sosteniamo con orgoglio la nazionale di Rugby League che porterà i colori dell’Italia nel mondo” ha dichiarato Massimo Bertoldero, Area Manager Triveneto MSC Crociere. “E’ importante proiettarsi verso movimenti sportivi che nel nostro Paese sono ancora giovani ma che riscuotono grande interesse e successo di pubblico. Lo sport è disciplina, determinazione. E’ la capacità di crescere e lavorare in team per il perseguimento di obiettivi comuni. La nostra Compagnia condivide pienamente i valori legati alla cultura sportiva e siamo certi che solo grazie all’impegno, alla tenacia e al lavoro di squadra si possono vincere le sfide più difficili”

MSC Musica, la nave che ha oggi ospitato la presentazione della squadra, è dotata di 1.259 cabine e può trasportare 3.000 passeggeri e più di 1.000 membri di equipaggio. In 22.000 mq di spazi pubblici ci sono 4 ristoranti, 3 piscine, 6 vasche idromassaggio, diversi bar, un teatro da 1.240 posti e una grande area dedicata al benessere, l’MSC Aurea Spa, di 1.160 mq.”

Successivamente, la parola viene data al Presidente della Federazione Italiana Rugby League, Tiziano Franchini, il quale descrivendo l’attività dell’associazione che rappresenta, ha accennato brevente ai recenti successi del movimento di rugby league italiano.

Il Franchini, poi, introduceva alla platea presente, l’head coach della Nazionale Italiana, Carlo Napolitano, il quale ha descritto dettagliatamente, il torneo di qualificazione mondiale, girone europea, che porterà la vincente a giocare la Rugby League World Cup nel 2013 nel Regno Unito.

L’Italia del rugby a XIII affronterà il torneo di qualificazione mondiale con il seguente calendario:

ITALIA vs RUSSIA, Stadio Del Plebiscito, Padova 15 ottobre 2011 (diretta SPORTITALIA, ore 15:00);

SERBIA vs ITALIA, Belgrado, 23 ottobre 2011;

LIBANO vs ITALIA, Belgrado, 29 ottobre 2011.

Carlo Napolitano descrivendo, l’impegno della Nazionale, al fine di far conoscere meglio la squadra azzurra, introduceva ai presenti, il Capitano della Nazionale Italiana Anthony Minichiello.

Minichiello, giocatore dei Sydney Rooster, e del NSW, miglior giocatore di rugby league nel 2005 (golden boots), ha parlato degli Azzurri del rugby a XIII, come una squadra che raccoglie giocatori con elevata esperienza, provenienti dai migliori campionati professionistici del mondo (NRL e Superleague) con giocatori proveniente dal Campionato Italiano di Serie A RL.

Sempre Anthony, continuava affermando di aver, già, vestito la maglia azzurra, nel 1999, sempre nel contesto di un torneo di qualificazione mondiale. In quell’occasione, Minichiello non riusciva a portare la propria nazionale alla coppa del mondo del 2000, e sente che questa volta non può sbagliare, in quanto deve finire un lavoro, quello di portare l’Italia del rugby a XIII al Mondiale.

La parola tornava al signor Franchini, il quale presentava il Main Sponsor della Partita di Sabato 15 ottobre 2011, ITALIA vs RUSSIA, ossia la San Marco Petroli.

Presente in rappresentanza della San Marco Petroli, il signor Piscopello, il quale spiegava ai presenti, le motivazione che hanno portato la propria società a scegliere l’Italia del Rugby League, ossia i valori intrinseci del rugby, associati a velocità ed intensità tipici del Rugby a XIII.

Interveniva, poi, il Signor Dino Ponchio, presidente del Comitato Provinciale del C.O.N.I. di Padova, il quale oltre ad aver concesso il patrocinio alla partita Italia vs Russia, spiegava che il rugby a XIII era molto in voga alla fine degli anni ’50 nel padovano, ed augurava alla F.I.R.L., di poter coinvolgere e sviluppare il rugby league sia in veneto che in tutta l’Italia, e di raggiungere l’obiettivo del riconoscimento C.O.N.I., nel più breve tempo possibile.

In conclusione, la F.I.R.L., presentava alla platea ed alla stampa presente, le maglie ufficiali che la Nazionale Italiana vestirà in questo torneo di qualificazione mondiale.

Ringraziando i partner presenti, MSC Crociere, SAN MARCO PETROLI, e quelli non presenti, PERONI, CONSORZIONE TERME ABANO E MONTEGROTTO, ERREA’, invitava tutti i presenti di supportare la squadra azzurra,partecipando alla partita SAN MARCO PETROLI ITALIA vs RUSSIA sabato 15 ottobre 2011, alle ore 15:00 presso lo stadio del Plebiscito di Padova, e in caso di impossibilità vedere la partita su SPORTITALIA.

 The presentation of the Italian National Rugby League squad took place on board the MSC Musica today, 9th October 2011

With the presentation of partners MSC Crociere, San Marco Petroli, and the participation of Mr Dino Ponchio, president of the Padova Provincial committee of C.O.N.I. which has given its support of the event organised by F.I.R.L. The Italian Rugby XIII presented their new official kit which was designed by Errea, official technical sponsor, and announced at the press conference the official opening of the 2013 World Cup qualifications.

The press conference was opened by Mr Cuomo, who before introducing the company MSC cruise liners, introduced the commander of the cruise liner Musica who wished the Italian side all the best for their World cup qualifiers.

Mr Cuomo on behalf of the MSC outlined the quality of services offered to tourists on board their cruise liners and the itineraries offered by the MSC group, of which one of the next proposed itineraries will be to Australia.

At the end of his speech, Mr Cuomo related the words of Mr Bertoldero “ We are proud to support the Italian national Rugby league side, who will fly the colours of Italy throughout the world” declared Massimo Bertoldero, Tirveneto area manager for MSC cruise liners said. “ Its important to have projects within the sporting movement in our country, in this case with a young sport but already with a lot of success and interest within the public. Sport is discipline and determination, with the ability to grow and work in a team environment and to follow common goals. Our company fully shares the values linked to the sporting culture and we are sure that thanks to the dedication, tenacity and work the team can overcome the most difficult challenges”.

MSC Musica, the cruise liner that today hosted the team presentation is equipped with 1.259 cabins and can transport 3.000 passengers with more than 1.000 crew members. It has 22.000 mq of public space with 4 restaurants, 3 pools, 6 spa pools, a number of bars, a theatre with 1.240 seats and an 1.160 mq area dedicated to spa and health facilities.

Following the MSC presentation, the President of the Federation Italian Rugby League (F.I.R.L) Tiziano Franchini, spoke of the recent successes that the Italian Rugby League movement has accomplished, he then introduced to the audience, head coach of the national side Carlo Napolitano, who spoke in great detail about the World Cup qualifications, the Italian european pool which will take the winner to compete in the 2013 Rugby League World Cup in Great Britain.

The Italian Rugby league squads calendar is as follows:

ITALY vs RUSSIA, Stadio Del Plebiscito, Padova 15 October 2011 (direct on SPORTITALIA, at 15:00); FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY LEAGUE Tel: +39 049 97 25 419 Via Villa, n. 5/C Fax: +39 049 97 28 343 30010 Campolongo Maggiore (VE) P. IVA: 04265800286 ITALIA

SERBIA vs ITALIA, Belgrade, 23 October 2011;

LEBANON vs ITALY, Belgrade, 29 October 2011.

Carlo Napolitano described the undertaking of the national side and also introduced, the captain of the Azzurri Anthony Minichiello.

Minichiello, plays for the Sydney Roosters and is a representative of his province NSW, voted the best rugby league player in 2005 (golden boots), he spoke about the Azzurri league side as a team that has collected players with a lot of experience, coming from the best professional championship in the world (NRL e Superleague) and players coming from the Campionato Italiano of Serie A RL.

Anthony, confirmed the fact that he had already worn the Italian jersey, in 1999, in another tournament for the qualification of the world cup. On that occasion Minichiello and the team didn’t qualify for the 2000 World cup, and he feels that this time the the team must qualify so he can finish the work he started and take Italy to the world cup.

President Mr Franchini, then introduced San Marco Petroli the main sponsor for the match Saturday 15 October 2011, ITALIA vs RUSSIA.

Representing San Marco Petroli, Mr Piscopello, explained the reason why their company decided to sponsor the Italian Rugby League side, he spoke about the intrinsic values of rugby, associated with the speed and intensity tropically associated with Rugby league.

Mr Dino Ponchio, president of the Padova Provincial committee of C.O.N.I, who gave their support to the game between Italia vs Russia, explained that Rugby league was in vogue in the late 1950’s in the Padova area and he wished the F.I.R.L all the best with their involvement and development of Rugby League in Veneto and all throughout Italy, he wished the federation the best in reaching their objective of being recognised by C.O.N.I in the shortest time possible.

In conclusion, the F.I.R.L presented to the audience and the press, the official team jersey which will be worn by the national side during the world cup qualification tournament.

The F.I.R.L would like to thank their partners, MSC Crociere, SAN MARCO PETROLI, PERONI, CONSORZIONE TERME ABANO E MONTEGROTTO, ERREA’, and invite everyone to support the Azzuri Rugby league side at the game SAN MARCO PETROLI ITALIA vs RUSSIA Saturday 15 October 2011, at 15:00 held at the stadium Plebiscito of PPadova, in case you are not able to be present the game you will be able to watch the game directly on SPORTITALIA at 15.00.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation