Giorno: 5 aprile 2011

Giocatori di NRL si compromettono per l’Italia

Giocatori di NRL si compromettono per rappresentare l’Italia alle prossime qualificazioni alla coppa del mondo.

La FIRL ha annunciato, che 5 importanti giocatori di NRL sono stati selezionati per rappresentare l’Italia, nelle prossime Qualificazioni alla Coppa del Mondo 2011 – European Zone, che si terranno in Europa, nel mese di ottobre 2011.
Questa importante notizia è stata annuciata ieri, nel famoso Club Marconi di Sydney (imporante Club di Italiani australiano), di fronte ad una ansiosa platea, l‟ Head Coach della Nazionale Italiana, Carlo Napolitano, e il presidente della FIRL Tiziano Franchini, hanno annunciato e presentato alla stampa e al pubblico, le 5 stelle della NRL che parteciperanno al torneo di qualificazione mondiale del 2011, con l‟ Italia.
Antonio Minichiello, Vic Mauro, Cameron Ciraldo e Aiden Guerra (Joel Romelo non presente) hanno confermato al pubblico presente, ed alla stampa, la loro intenzione di vestire la maglia azzurra ed hanno risposto, altresì, alle domande dei giornalisti presenti, su questa opportunità di rappresentare l‟Italia nelle qualificazioni alla Rugby League World Cup 2013 e sulla loro possibilità di aiutare lo sviluppo del rugby league in Italia.
la leggenda dei Rooster Sydney City, Anthony Minichiello, è stato nominato come il capitano dell‟ Italia, mentre la seconda linea dei Knights Cameron Ciraldo, assumerà il ruolo di vice capitano, per la prossima competizione mondiale.
Athony Minichiello, ha già rappresentato l’Italia Rugby League nel 1999, quando aveva solamente 19 anni, giocando tre partite internazionali (in Francia) contro il Libano, Marocco e Francia, ancora prima di fare il suo debutto in NRL l’anno successivo (2000) per i Sydney City Roosters.
Anthony, ha ottenuto grossi riconoscimenti come giocatore professionista, è diventato infatti, un giocatore di altimssimo livello, dimostrando le sue capacita sia a livello di NRL che a livello internazionale, vincendo campionati con i Sydney City Roosters, rappresentando la famosa squadra del NSW nello State of Origin, per finire poi a vincere, anche il prestigioso Golden Boots” del 2005, per il miglior giocatore di rugby league al mondo.

Minichiello ha dichiarato durante la conferenza stampa, che:” è molto orgoglioso di rappresentare, ancora una volta, l’Italia e non vede l’ora di aiutare la squadra ad ottenere uno dei due posti ancora liberi per la Coppa del Mondo 2013”. Ha, inoltre, aggiunto, “che metterà a disposizione, tutta la sua esperienza di Rugby League, alla squadra Nazionale FIRL, allo sviluppo del rugby league in Italia, attraverso la FIRL”.
Cameron Ciraldo, ha rappresentato l’Italia nel 2009, quando fu il capitano della squadra nel torneo ‘Quattro Nazioni del Mediterraneo’. Questo torneo è stato per Ciraldo il ritorno al rugby league giocato dopo aver subito un grave infortunio alla caviglia all’inizio del 2009 giocando per i Newcastle Knights. Guerra, Mauro e Romelo stanno avendo grosse oppurtunità nel campionato pro NRL e sono destinati ad avere un grande futuro.

L’Italia inizierà le qualificazioni alla Coppa del Mondo, European Zone, giocando contro la Russia il il 15 ottobre a Padova (Italia), poi si trasferirà in Serbia, dove giocherà contro i padroni di casa il a il 23 ottobre a Belgrado (Serbia) per poi finire il torneo contro il Libano il 29 ottobre 2011 a Belgrado ( Serbia). Il vincitore di questo torneo, si qualificherà per la Rugby League World Cup 2013.
Il presidente della FIRL, Tiziano Franchini, venuto a Sydney appositamente per questo importante annuncio, è orgoglioso coinvolgere queste stelle di NRL in squadra, e riconosce che il calibro di questi giocatori è molto alto, ed incrementerà le chances della squadra italiana a vincere il torneo di qualificazione, ma questi giocatori saranno anche importanti per lo sviluppo del rugby league in Italia, in quanto aumenteranno la visibilità dello sport e della FIRL nel territorio nazionale.
Franchini ha detto:” sono molto felice ed orgoglioso di aver riscontrato che questi giocatori hanno dimostrato la stessa volontà e desiderio di rappresentare la nazione di origine delle loro famiglie, ed è la stesso orgoglio che riconosco nei giocatori italiani che indossoano la maglia Azzurra”.
Head Coach Carlo Napolitano ha annunciato che: “Ci sono molti giocatori che sono idonei a rappresentare l’Italia, non solo in Australia, ma anche in Italia, Francia e in Inghilterra. I giocatori Italiani che giocheranno il campionato interno saranno convocati per un match di selezione con i giocatori italo-francesi, italo inglesi, per conquistare un posto nella Nazionale Italiana. Questo processo di selezione, sarà giusto ed equo, e sarà Bilanciato per venire incontro alle esigenze della squadra tenendo conto di dare opportunità a tutti.

La FIRL, è ora alla ricerca di sponsor, che sono disposti a essere coinvolti in questo progetto e sostenere la FIRL nel conseguimento del posto nella Coppa del Mondo 2013. Il presidente Franchini ha dichiarato, inoltre, che : “questa è una grande opportunità per le aziende che vogliono cercare esposizione internazionale, e che vogliono allegare il proprio logo o nome dell‟azienda, alla nazionale italiana per avere una pubblicità a livello mondiale, attraverso la maglia da gioco,materiale tecnico, cartelloni pubblicitari,e sul sito internet della web FIRL”.

Si ringrazia FOX SPORT NEWS per la presenza e per la copertura mediatica della conferenza stampa della FIRL.

Giocatori presenti:

• Anthony Minichiello (Sydney Roosters, NRL)

• Vic Mauro (Manly Sea Eagles-Warringah, NRL)

• Guerra Aiden (Sydney Roosters, NRL)

• Cameron Ciraldo (Newcastle Knights, NRL)
Presidente: Tiziano Franchini

Allenatore: Carlo Napolitano

Impossibilitati a partecipare, a causa di impegni con i Club:

• Joel Romelo (Cantubury Bulldogs, NRL)

• Rocky Trimarchi (Western Suburbs, NSWRL)NRL players commit to represent Italy in the next worl cup qualification

The FIRL have announced the „Big Five‟ NRL players that have been selected to represent Italy in the 2011 Rugby League World Cup European Zone Qualifiers to take place in Europe during October 2011.

At yesterdays major announcement which took place in Sydney at the famous Italian – Club Marconi in front of a well attended audience, Italy‟s head coach Carlo Napolitano and FIRL Italian based President Tiziano Franchini announced the FIRL quests for World Cup inclusion and presented the NRL stars to the press and audience.

Anthony Minichiello, Vic Mauro, Cameron Ciraldo and Aiden Guerra (Joel Romelo not present) were individually announced to the audience and answered questions from media networks about the opportunity that they have been given in representing Italy and assisting this developing nation in reaching the Rugby Legaue World Cup to be staged in Europe in 2013.

Rooster‟s legend Anthony Minichiello was also announced as Italy‟s Captain and Knights back rower Cameron Ciraldo as Vice Captain for the up-coming tournament.

Anthony Minichiello first represented Italy in Rugby League as a 19 year old in 1999 when he played three International matches (in France) against Lebanon, Morocco and France, before making his 1st grade debut the following year for the Roosters in 2000. He has reached the hights of Rugby League at both NRL and International level, winning premierships for the Roosters, representing NSW in state of origin and claiming a rugby league player ultimate prize as the International Golden Boots winner (best player in the world).

Minichiello stated during the press conference, “that he was very proud to represent Italy once again and is looking forward to assisting the team in securing one of the two remaining spots left in the 2013 World Cup Draw”. He further added, “that he will put all his rugby league experience towards the FIRL National Squad and the development of the rugby league code in Italy”.

Cameron Ciraldo first represented Italy in 2009 when he captained the team in the „Mediterranean Four Nations‟ tournament. This tournament was Ciraldo‟s come-back after suffering a serious ankle injury in early 2009 playing for the Newcastle Knights.

Guerra ,Mauro and Romelo are making the most of their opportunities in the NRL and are destined for big futures on their current form.

Italy commence thier World Cup European Zone Qualifiers campaign in taking on Russia on October 15 in Padova (Italy) and then are drawn to play Sebia on October 23 in Belgrade (Serbia) and finish off the tournament taking on Lebanon on Ocotober 29 in Belgrade (Serbia). The winner of this tournament will be included in the 2013 Rugby League World Cup.

FIRL President Tiziano Franchini who has flown in from Italy especially for this announcement was proud to have the NRL stars on board and acknowledged that the calibre of these players are not only important for the team chances in winning the European Zone Qualifiers but will showcase the great spectacle of the code of rugby league in Italy and Europe.

Franchini said, “I am very happy and proud to see that these players have expressed their desire to represent the country of their family‟s origin, that it is exactly the same feeling that I recognize when Italian players wear the Azzurri shirt”.

Head Coach Carlo Napolitano announced that , “There are a number of players that are eligible to represent Italy, not only in Australia, but also in France and England. Italian based players from the domestic competition will play a trial with italo-french and italo-english to gain their place in to the national squad. It is all about having a fair and equitable selection process in place and balancing the need for the Squad”.

FIRL are now searching for Corporate Sponsors that are willing to be get involved in the FIRL‟s quest to reach the World Cup. President Franchini stated, “this is, also, a great opportunity for companies that want to seek international exposure and want to showcase their company name or product on the world stage which will be displayed on the Italian playing jumper, gear apparell and the FIRL website”.
Players present:

• Anthony Minichiello (Sydney Roosters, NRL)

• Vic Mauro (Manly Sea Eagles-Warringah, NRL)

• Aiden Guerra (Sydney Roosters, NRL)

• Cameron Ciraldo (Newcastle Knights, NRL)
President: Tiziano Franchini

Head Coach: Carlo Napolitano
Unable to attend due to Club committments:

•Joel Romelo (Bulldogs Cantubury, NRL)

•Rocky Trimarchi (Western Suburbs, NSWRL)

Facebooktwittergoogle_plusFacebooktwittergoogle_plus