Galles vs Italia 06 – 13

The ‘Rugby League Italy and stormed back to win the Welsh stronghold for 13 to 6. It is not enough for Wales, European champions in office, Gareth Thomas to beat Italy.

The following article SkySports.com
Translation from the site rugbylist www.skysports.com / rugbyleague:

THOMAS CAN NOT SAVE THE WALES Wales 06 (mt.Thomas, tr.Reece)
Italy 13 (mt.Caligari, Falcone, tr.Mantellato (2), Drop: Stewart) Test Match International in October 2010, start time 19:30
Soil: Racecourse Ground, Wrexham, spectators: 2.971 Thomas fails to save the recovered guests Wales experts to seal the victory to the Racecourse Italy has retrieved an initial goal of “rookie” Gareth Thomas to record a 13-6 victory over the their guests in Wrexham. Thomas needed just nine minutes to score in his first appearance for his country in the code to 13 men, pressing on his land (Celtic Crusaders play in this stadium, ndt) after good work by Ian Watson. Lewis Reece added the conversion to give the team Iestyn Harris a 6-0 advantage in the international test re-organized (due to flooded field Monday, ndt) at the Racecourse Ground. However, the evening of Thomas did not last much longer, the 36 year-old – who lost the last two months of his first season with the “crusaders” because of a groin injury – had to be withdrawn from the action after 25 minutes . With many youth training “owners” Welsh kept at rest ahead of Sunday’s game in Scotland for her debut in the European Cup sponsored by Alitalia, a youth training could not stand. The goal transformed the former French international youth wing Christophe Caligari after 34 minutes meant that the teams went to rest in a draw. The Italians, with players born in Australia, France and the United Kingdom as well as in Italy, then strike for the first time through the front to Ben Falcone. The young man went to mark the corner and Josh added the Mantellato trasformazion from out wide, putting an experienced Blue team ahead 12-6. Reece had a goal annulled for a forward pass to five minutes to go before the wing Ben Stewart Italy kick a drop time expired to confirm the victory.L’ Italia di Rugby League torna a vincere ed espugna la roccaforte Gallese per 13 a 6. Non è bastato al Galles, campione d’Europa in carica, Gareth Thomas per battere l’Italia.

Di seguito l’articolo di SkySports.com
traduzione rugbylist dal sito www.skysports.com/rugbyleague:

THOMAS NON RIESCE A SALVARE IL GALLES Galles 06 (mt.Thomas, tr.Reece)
Italia 13 (mt.Caligari, Falcone, tr.Mantellato (2), drop:Stewart) Test Match Internazionale Ottobre 2010, orario di inizio 19:30
terreno: Racecourse Ground, Wrexham , spettatori: 2,971 Thomas non riesce a salvare il Galles gli esperti ospiti recuperano per sigillare la vittoria al Racecourse L’Italia ha recuperato una meta iniziale del “debuttante” Gareth Thomas per registrare una vittoria 13-6 sui i loro ospiti a Wrexham. Thomas ha avuto bisogno di appena nove minuti per segnare nella sua prima apparizione per il suo paese nel codice a 13 uomini, schiacciando sul suo terreno (i Celtic Crusaders giocano in questo stadio, n.d.t.) dopo un buon lavoro di Ian Watson. Lewis Reece ha aggiunto la trasformazione per dare alla squadra di Iestyn Harris un vantaggio per 6-0 nel test internazionale riorganizzato (causa campo allagato lunedì, n.d.t.) al Racecourse Ground. Tuttavia la serata di Thomas non è durata molto di più, il 36enne – che ha perso gli ultimi due mesi della sua prima stagione con i “crociati” a causa di un infortunio all’inguine – ha dovuto essere ritirato dall’azione dopo 25 minuti. Formazione giovanile Con molti “titolari” Gallesi tenuti a riposo in vista della partita di domenica in Scozia per il debutto in Coppa Europa sponsorizzata da Alitalia, una formazione giovanile non poteva reggere. La meta trasformata dell’ex ala internazionale giovanile francese Christophe Caligari dopo 34 minuti ha significato che le squadre sono andato al riposo in parità. Gli italiani, con giocatori nati in Australia, Francia e nel Regno Unito così come in Italia, allora colpiscono per la prima volta grazie della parte anteriore a Ben Falcone. Il giovanotto è andato a marcare all’angolo e Josh Mantellato ha aggiunto la trasformazion da fuori largamente, mettendo una esperta squadra Azzurra avanti 12-6. Reece ha avuto una meta annullata per un passaggio in avanti a cinque minuti dalla fine prima che l’ala dell’Italia Ben Stewart calciasse un drop a tempo scaduto per sancire la vittoria.

FacebooktwitterFacebooktwitter

Start a Conversation